Musica: Dal 10 al 13 agosto torna Castelbuono Classica

Torna anche quest’anno l’atteso appuntamento con Castelbuono Classica, che dal 10 al 13 agosto animerà l’antico borgo madonita di Castelbuono, in provincia di Palermo, con un’ottava edizione tutta all’insegna della musica da camera e la consueta attenzione agli interpreti e ai compositori siciliani.

Protagonisti dei quattro concerti serali, nella suggestiva cornice del Chiostro di San Francesco, saranno i musicisti del The Bass Quartet, quartetto di fiati siciliano giunto ai suoi vent’anni di attività artistica, la New Saxophone Orchestra diretta dal Maestro Paolo Morana, il duo formato da Matteo Sampaolo, Primo Flauto dell’Orchestra del Gran Teatro la Fenice di Venezia ed Alessandro Soccorsi, docente di Musica da Camera al Royal Conservatory di Le Hague (NL) ed infine il pianista ucraino Alexander Romanovsky, già Premio Busoni nel 2011.

I tre concerti pomeridiani (ingresso libero) dell’11, 12 e 13 agosto, sempre mirati a valorizzare i talenti siciliani, saranno affidati al chitarrista messinese Alessandro Blanco, alla clavicembalista Adalgisa Badano ed al giovane trombettista Francesco Prisinzano Anche in questa edizione Castelbuono Classica rinnova il suo tradizionale legame con le altre arti. A definire la comunicazione visiva della kermesse, infatti, sono le opere monocromatiche del giovane pittore palermitano Simone Geraci e la loro poetica seducente e senza tempo. Castelbuono Classica è organizzata da Moger Arte e Cultura, con il patrocinio e il sostegno del Comune di Castelbuono, del Museo Civico di Castelbuono e della Regione Siciliana – Ass. Turismo, Sport e Spettacolo e con la collaborazione di Almendra Music, Putia Art Gallery, Officine Grafiche, Primo Spazio e Adidì.
Tutte le tipologie di biglietto sono disponibili online su eventbrite.it e su castelbuonoclassica.it. PR (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.