Palermo : Presentato “Spasimo 2021 – musiche di una nuova alba”. Il programma

 

 Da Dee Dee Bridgwater e Fabrizio Bosso, da Gonzalo Rubalcaba e Daria Biancardi, da Rita Marcoltulli al maestro Omer Meir Wellber, e tanti altri ancora.    Sono solo alcuni dei protagonisti della seconda stagione di “Spasimo 2021 – musiche di una nuova alba”, un cartellone pieno di concerti da giugno a settembre presentato oggi.

“Un momento importante di ripartenza dopo la pandemia e il lungo stop seguito ai successi e ai grandi risultati ottenuti dal Brass nel 2019”, ha osservato il maestro Ignazio Garsia, presidente del Brass group e animatore instancabile di questa iniziativa.
Tanti i nomi che si susseguiranno nella rassegna che anche quest’anno raggruppa i maggiori enti musicali regionali: la Fondazione Teatro Massimo di Palermo, la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, il Conservatorio Alessandro Scarlatti, l’Associazione Amici della Musica di Palermo e la Fondazione The Brass Group. Il sipario della stagione si aprirà con una anteprima dedicata al Maestro Ennio Morricone, un atto d’amore in musica verso il premio Oscar, autore delle colonne sonore più belle del cinema. Sul palco del Real Teatro Santa Cecilia, venerdì 25 e sabato 26 giugno con un doppio set, ore 20.00 e ore 22.00, Giuseppe Milici, uno dei più apprezzati armonicisti, accompagnato dall’Orchestra Jazz Siciliana. Spasimo 2021 si inaugura con il concerto Lidia Schillaci accompagnata dall’OJS con “Non Siamo Capaci”, una esibizione con un alto valore sociale ed artistico, venerdì 2 e sabato 3 luglio con doppio set, al Complesso Monumentale Santa Maria dello Spasimo.
Nel corso della conferenza stampa, che si è svolta nel Real Teatro Santa Cecilia a Palermo, sono intervenuti i promotori della manifestazione e i rappresentanti delle diverse istituzioni coinvolte. Per l’assessore regionale del turismo, sport e spettacolo Manlio Messina “si tratta di un evento straordinario che conferma ancora una volta come la cultura sia vita e volano anche per il settore del tursmo. Insieme nuovamente i maggiori enti appartenenti alla nostra Sicilia in un percorso virtuoso con le loro straordinarie forze e i loro indiscutibili talenti per realizzare una rassegna musicale destinata a lasciare un segno nel tempo”. Per il sindaco di Palermo Leoluca Orlando “la collaborazione tra diverse istituzioni musicali e artistiche della nostra città costituisce un modello da replicare in futuro anche in altri settori, partendo da Spasimo 20121 per arrivare a Palermo 2022”.
Il maestro Marco Betta, intervenuto a nome del sovrintendente del Teatro Massimo Francesco Giambrone, ha sottolineato “la collaborazione con il Brass Group e con le realtà più rappresentative del territorio mettendo in campo la straordinaria musicalità di Omer Meir Wellber, sempre pronto al dialogo tra artisti e tra i più diversi linguaggi musicali”.
La neo direttrice artistica della Foss Gianna Fratta ha rimarcato come in una stagione che vede il coinvolgimento delle principali realtà musicali del territorio “non poteva mancare l’Orchestra Sinfonica Siciliana con una proposta artistica accattivante, ideata dal gruppo da camera degli ottoni dell’orchestra”. Anche il direttore del Conservatorio, Daniele Ficola, ha ricordato “la collaborazione con con il Brass Group, cui ci lega una lunga consuetudine di lavoro comune e di scambi artistici”. E la presidente dell’ Associazione Siciliana Amici della Musica, Milena Mangalaviti, si è detta “felice di ripartire alla presenza del pubblico. Il periodo trascorso non ha spento le idee, la voglia di creare e la condivisione di bellezza, piuttosto ha unito gli organizzatori, gli artisti e gli appassionati nel percepire ancor più di prima l’importanza della musica dal vivo”. (ANSA).

Spasimo 2021, il calendario completo degli eventi in musica
CRISTINA RIGGIO 15 GIUGNO 2021 EVENTI, NEWS, PALERMO

È stato presentato il programma ufficiale della seconda stagione della rassegna Spasimo 2021. Tanta buona musica e tanti artisti per un’estate dal sapore jazz.

Spasimo 2021: la nuova stagione
Inaugurato ufficialmente il cartellone di “Spasimo 2021 – Musiche di una nuova alba”, alla presenza delle Istituzioni, politiche, Enti musicali ed artisti. Tanti i nomi che si susseguiranno nella rassegna, dal 25 giugno al 29 settembre, in una vera e propria full immersion di melodie. A far da sfondo, uno dei luoghi più belli e suggestivi della nostra città: la Chiesa dello Spasimo.

PUBBLICITÀ

Spasimo 2021: gli enti musicali regionali
Dalla Fondazione Teatro Massimo di Palermo a quella dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, dal Conservatorio Alessandro Scarlatti all’Associazione Regionale Amici della Musica. Senza dimenticare la Fondazione The Brass Group. Sono queste le maggiori realtà musicali regionali che daranno vita e colore alla rassegna dello Spasimo per questa stagione estiva.

Leggi anche: Lungomare di Mondello pedonalizzato, Orlando: “Palermo va verso il progresso”
Spasimo 2021: l’anteprima dedicata a Morricone

“Spasimo 2021 – Musiche di una nuova alba” si aprirà con una anteprima, il 25 giugno, dedicata al Maestro Ennio Morricone, autore di veri e propri capolavori, delle colonne sonore più belle del cinema italiano e non. “Per un pugno di dollari”, “Mission”, “C’era una volta in America”, “Nuovo cinema Paradiso”, “I Know I Loved You”. Questi solo alcuni dei brani che risuoneranno nella splendida chiesa della Kalsa.

L’inaugurazione
L’inaugurazione del 2 luglio, invece, verrà affidata ad una siciliana doc, Lidia Schillaci. La cantante palermitana, reduce dalla vittoria del programma di Rai1 “Tale e quale Show, con la sua indimenticabile Lady Gaga, vanta importanti collaborazioni, come quella con Eros Ramazzotti, che le hanno permesso di calcare i palchi più ambiti al mondo. Accompagnata dall’OJS con “Non Siamo Capaci”, la cantante si esibirà venerdì 2 e sabato 3 luglio con doppio set, ore 20.00 e 22.00.

Spasimo 2021: il calendario degli eventi

Di seguito il calendario completo degli eventi in musica:

Anteprima – Real Teatro Santa Cecilia

venerdì 25 giugno, sabato 26 giugno, h. 20:00 e h. 22:00

Omaggio a Ennio Morricone – Musiche da Oscar

Giuseppe Milici, armonica

ORCHESTRA JAZZ SICILIANA

Venerdì 2 luglio, sabato 3 luglio, h. 20:00 e h. 22:00

Non siamo Capaci

Lidia Schillaci (voc.)

ORCHESTRA JAZZ SICILIANA

Venerdì 9 luglio, h.20:00 e h. 22:00

“Viento y Tiempo”

GONZALO RUBALCABA & AYMEE NUVIOLA

Preview Sicilia Jazz Festifal

Sabato 17 luglio, h. 21:30

The Lady of Jazz

Dee Dee Bridgwater

ORCHESTRA JAZZ SICILIANA

Venerdì 23 luglio, sabato 24, luglio, h. 20:00 e h. 22:00

Dedicated to Aretha Franklin

Daria Biancardi

ORCHESTRA JAZZ SICILIANA

Giovedì 29 luglio, h. 21:00

Omaggio ad Astor Piazzolla

“Astor” – Il Genio che ha cambiato il Tango

Amici della Musica

Venerdì 30 luglio, sabato 31 luglio, h. 20:00 e h. 22:00

from INCOGNITO to now

Tony Momrelle

ORCHESTRA JAZZ SICILIANA

Mercoledì 4 agosto, h. 21:00

Rita Marcotulli (piano-recital) Amici della Musica

Venerdì 6, sabato 7 agosto, h. 20:00 – 22:00

Mille lire al mese

The The Robin Gals

Preview Sicilia Jazz Festifal

Venerdì 20 agosto, sabato 21 agosto, h. 20:00 – h. 22:00

An evening with

Lucy Woodward

ORCHESTRA JAZZ SICILIANA

Martedì 24 agosto, h. 21:00

Joni in Jazz

Think As One QUINTET

Conservatorio A. Scarlatti

Venerdì 27 agosto, sabato 28 agosto, h. 20:00 – h. 22:00

The Music from James Bond

Giuseppe Milici, armonica

ORCHESTRA JAZZ SICILIANA

Lunedì 30 agosto, h. 21:00

Sheer Piano Attack (A Queen Tribute )

Gabriele Baldocci, piano recital

Amici della Musica

Mercoledì 1 settembre, h. 21:30

Presentazione del CD Nake

Giuseppe Urso Trio

Conservatorio A. Scarlatti

Giovedì 2 settembre, h. 21:30

Omaggio a Ennio Morricone e Nino Rota

Andrea Griminelli, flauto; Stefano Nanni, pianoforte

Amici della Musica

Venerdì 3 settembre, sabato 4 settembre, h. 20:00 – 22:00

WE4

Quartetto Fabrizio Bosso

Lunedì 6 settembre, h. 21:30

Omer Meir Wellber – Ruggero Mascellino

Featuring, Vito Giordano, flicorno

Fondazione Teatro Massimo

Martedì 7 settembre, h. 21:30

Hard Bop Quintet

Conservatorio A. Scarlatti

Mercoledì 8 settembre, h. 21:30

“Tower of Groove”

Fabio Crescente – Orazio Maugeri Small Band

Conservatorio A. Scarlatti

Mercoledì 29 settembre, h. 21:30

Quintetto di Ottoni

dell’Orchestra Sinfonica Siciliana 13 – 19 Settembre – Sicilia Jazz Festival

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *